Articoli

Stampa

Ds Sicilia: incarico annuale per i fuori provincia e incarichi di presidenza a.s. 2012/13 (30/08/12)

on .

L’USR Sicilia ala luce delle risultanze sulla mobilità dei Ds titolari, previa informativa alle OO.SS. dell’Area V, ha previsto la possibilità dell’assegnazione di incarico annuale per i Dirigenti trasferiti d’ufficio in comune diverso da quello dove aveva sede la scuola di precedente titolarità.
Quindi, ferma restando la titolarità nella scuola già assegnata a decorrere dall’1.9.2012, a richiesta degli interessati, propone le seguenti opzioni:

A) Dirigenti scolastici trasferiti d’ufficio da scuole sottodimensionate;
a1) Assegnazione nella scuola di titolarità nell’a.s. 2011/12, e in un’ulteriore scuola anch’essa sottodimensionata;
a2) Assegnazione nella scuola di titolarità nell’a.s. 2011/12, unitamente alla scuola già assegnata per l’a.s.2012/13;

B) Dirigenti scolastici trasferiti d’ufficio da scuole oggetto di fusione o accorpamento;
b1) Assegnazione di una scuola sottodimensionata, unitamente alla scuola già assegnata per l’a.s.2012/13;
b2) Assegnazione di due scuole sottodimensionate;

La scelta della sede avverrà presso la Direzione Generale (Via G. Fattori 60, Palermo) alle ore 10.00 di domani 31.08.2012.

Coloro che sono impossibilitati a presentarsi personalmente, possono conferire delega ad altro Dirigente o all’Ufficio.

L’USR Sicilia precisa che nelle ipotesi a1) e b2), in ragione del fatto che sono attribuite due sedi sottodimensionate, non è prevista alcuna indennità di reggenza.

Sempre domani, di pomeriggio, saranno conferiti gli incarichi di presidenza.