Stampa

Quotidianità

on .

Se è possibile accontentarsi di poco
Oggi sono molto ma molto felice: dopo due anni un giorno di supplenza. Evviva adesso si che mi sento realizzato!
E' solo la sensazione di chi, un collaboratore scolastico della provincia di Palermo, torna ad avere la percezione di essere utile.
Venerdì, 25 ottobre 2013